Informazione legale & privacy

 

 

Responsabilità/Il titolare del trattamento in oggetto

Anita Vetter
P.IVA:  01195880214
 
Indirizzo: Via Lebenberg 12, 39020 Marlengo (BZ), Italia

E-Mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web: www.garni-pranterhof.com
Tel.: 0039/ 0473 220468

 


Sito web realizzato da  Ausserhofer Webdesign

 

 


Avviso di responsabilità

Anita Wieser è impegnata a provvedere alla correttezza delle informazioni contenute nel presente sito web. Comunque non si garantisce per l'attualità, correttezza e completezza per le informazioni rese a disposizione. Inoltre, Anita Wieser non è responsabile per il contenuto dei siti esterni connesse tramite hyperlink. Si riserva il diritto di cambiare o completare le informazioni rese a disposizione senza preavviso.


Copyright

I diritti d'autore dei contenuti del sito web sono protetti. Tutti gli elementi dell'interfaccia grafica e le immagini che non siano già protette dal diritto d'autore - è di proprietà e copyright di Anita Wieser. La riproduzione di informazioni, soprattutto l'utilizzo di testi, segmenti testuali o materiale grafico (in rispetto al albergo) abbisogna della previa autorizzazione di Anita Wieser.

 

Altri foto:

Home (culinaria): l'associazione turistica val Senales/Hellmuth Rier e Athesia-Tappeiner/Alex Filz

Home (attività): IDM Südtirol/Alex Filz

Vacanze (cultura e storia): Kurverwaltung Meran/Alex Filz

Attività (finestra): MGM/Damian Pertoll

Attività (terme); IDM Südtirol/Manuela Prossliner

Cultura: IDM Südtirol/Frieder Blickle

Culinaria: IDM/Marion Lafogler e l'associazione turistica val Senales/Hellmuth Rier 

Privacy e galleria (vino e mele); IDM Südtirol/trickytine

 

e per il resto  pixabay (vacanze/culinaria, cultura/concerto, benessere, culinaria/café, il tempo) e l'associazione turistica Marlengo.

 

 


Privacy

 

Vi ringraziamo per il vostro interesse. Anita Wieser ha a cuore la protezione dei vostri dati personali. In linea di massima, l’utilizzo del nostro sito web  non richiede l’inserimento di dati personali. Tuttavia, se un Interessato desidera usufruire di particolari servizi che la nostra azienda offre tramite il proprio sito, potrebbe essere necessario il trattamento di alcuni dati personali. Nel caso in cui sia necessario il trattamento di dati personali al di fuori delle basi giuridiche previste, di norma chiediamo il consenso dell’Interessato.

 

I dati personali, come ad esempio nome, indirizzo, indirizzo e-mail o numero di telefono, sono sempre trattati da noi nel rispetto del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati e delle leggi nazionali applicabili. Con questa informativa privacy la nostra azienda desidera informare gli Interessati su quanti e quali dati personali raccogliamo, nonché per quali scopi e secondo quali modalità li trattiamo. Questo documento serve inoltre a informare gli interessati dei loro diritti nell’ambito della protezione dei dati personali.

In qualità di Titolare del trattamento, Anita Wieser ha adottato numerose misure tecniche e organizzative per garantire il massimo livello possibile di protezione dei dati personali trattati attraverso questo sito web. Tuttavia, poiché la trasmissione dati via Internet può presentare lacune in termini di sicurezza, non è possibile garantire una protezione totale dei dati. Per questo motivo gli interessati sono liberi di fornirci i propri dati avvalendosi di mezzi alternativi, ad esempio per via telefonica.

 

1. Definizioni

L’informativa privacy  si basa sulla terminologia usata dal legislatore europeo nel testo del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati (RGPR). Il testo dell’informativa deve essere chiaro e facilmente comprensibile dal pubblico così come dai nostri clienti e partner commerciali. Per questa ragione riportiamo di seguito la spiegazione dei termini utilizzati in questa informativa, in particolare:

 

a)    Dati personali
I dati personali sono tutte le informazioni che si riferiscono a una persona fisica identificata o identificabile (di seguito “Interessato”). Per “identificabile” s’intende una persona fisica che possa essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare tramite un identificativo come nome, numero d’identificazione, informazioni sull’ubicazione, un identificativo online oppure tramite una o più caratteristiche specifiche riconducibili alla sua identità da un punto di vista fisico, fisiologico, genetico, psichico, economico, culturale o sociale.

 

b)    Interessato
Per “Interessato” si intende qualunque persona fisica identificata o identificabile i cui dati personali sono trattati dal Titolare del trattamento.

 

c)    Trattamento
Per “trattamento” si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, svolte con o senza l’ausilio di procedure automatizzate, che siano applicate a dati personali, come ad esempio l’ottenimento, la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, la modifica o adattamento, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualunque altra forma di condivisione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

 

d)    Limitazione del trattamento
Per “limitazione del trattamento” si intende il contrassegno dei dati personali conservati allo scopo di limitarne il futuro trattamento.

 

e)    Profilazione

Per “profilazione” si intende qualsiasi trattamento automatizzato dei dati personali finalizzato alla valutazione di alcuni aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti relativi al rendimento professionale, la situazione finanziaria, la salute, le preferenze e interessi personali, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti dell’Interessato.

 

f)     Pseudonimizzazione
Per “pseudonimizzazione” s’intende il trattamento dei dati personali secondo modalità che rendono impossibile, senza l’utilizzo di informazioni aggiuntive, l’associazione di tali dati a uno specifico Interessato. Questo a condizione che tali ulteriori informazioni siano conservate separatamente e soggette a misure tecniche e organizzative volte a garantire che i dati pseudonimizzati non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

 

g)    Titolare del trattamento
Per “Titolare del trattamento” s’intende la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o con altri, determina le finalità e modalità del trattamento dei dati personali. Quando tali finalità e modalità sono prestabilite dal diritto dell’Unione Europea o degli Stati membri, il Titolare del trattamento o i criteri specifici per la sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell’Unione o degli Stati membri.

 

h)    Responsabile del trattamento
Per “Responsabile del trattamento” si intende una persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta i dati personali per conto del Titolare del trattamento.

 

i)      Destinatario
Per “destinatario” si intende una persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo a cui vengono comunicati i dati personali, a prescindere che si tratti o meno di Terzi. Tuttavia, le autorità pubbliche che possono ottenere i dati personali nell’ambito di una specifica indagine in conformità con il diritto dell’Unione Europea o degli Stati membri non sono considerate Destinatari.

 

j) Terzi
Per “Terzi” s’intendono persone fisiche o giuridiche, le autorità pubbliche, i servizi o altri organismi che non siano l’Interessato, il Titolare del trattamento, il Responsabile del trattamento e le persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto la diretta autorità del Titolare o del Responsabile

.

 

k) Consenso
Per “Consenso” s’intende qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile, espressa sotto forma di dichiarazione o altra azione positiva inequivocabile, con cui l’Interessato acconsente al trattamento dei suoi dati personali.

 

2. Nome e indirizzo del Titolare del trattamento

Ai sensi del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati e delle altre leggi e disposizioni in materia di protezione dei dati in vigore negli Stati membri dell’Unione Europea, il Titolare del trattamento è:

 

Anita Wieser
 
Indirizzo: Via Lebenberg 12, 39020 Marlengo (BZ), Italia

E-Mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web: www.garni-pranterhof.com
Tel.: 0039/ 0473 220468

 

 

3. Nome e indirizzo del Responsabile della protezione dei dati

Il Responsabile della protezione dei dati incaricato dal Titolare del trattamento è:

 

Anita Wieser

Indirizzo: Via Lebenberg 12, 39020 Marlengo (BZ), Italia

E-Mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web: www.garni-pranterhof.com
Tel.: 0039/ 0473 220468

 

Gli Interessati possono rivolgersi in qualsiasi momento al nostro Responsabile della protezione dei dati per qualunque domanda o richiesta in merito al trattamento e alla protezione dei dati.

 

4. Raccolta di dati e informazioni generali

 

Ogni volta che un Interessato o un sistema automatizzato accede al sito web, il sito raccoglie una serie di dati e informazioni di carattere generale. Tali dati e informazioni generali vengono salvati nei file di log sul server. Possono essere registrati: (1) tipo e versione del browser utilizzato, (2) sistema operativo usato, (3) sito web dal quale un sistema di accesso raggiunge il nostro sito (referrer), (4) sottopagine a cui si accede tramite un sistema di accesso sul nostro sito, (5) data e ora di accesso al sito, (6) indirizzo IP, (7) provider Internet del sistema di accesso e (8) altri dati simili utilizzati per ragioni di sicurezza in caso di attacchi ai nostri sistemi informatici.

Anita Wieser non utilizza questi dati e informazioni generali per identificare l’Interessato, in quanto i dati servono invece per: 1) la corretta trasmissione dei contenuti del nostro sito web, 2) ottimizzare i contenuti del sito e i relativi messaggi promozionali, 3) mantenere e garantire la funzionalità dei nostri sistemi informatici e del sito e 4) fornire alle autorità competenti le informazioni necessarie per il procedimento penale in caso di attacchi cibernetici. Anita Wieser valuta questi dati e informazioni raccolti in modo anonimo per finalità statistiche e con l’obiettivo di aumentare la sicurezza dei sistemi aziendali per garantire un livello ottimale di protezione dei dati personali trattati. I dati anonimi del file di log sul server sono salvati separatamente da tutti i dati personali forniti dall’Interessato.

Cookie

Come la maggioranza dei siti web e server, il sito fa uso di cookie. I cookie sono file di testo che vengono scaricati e salvati sul computer tramite un browser Internet. Molti cookie contengono un ID, ovvero un identificatore univoco del cookie che consiste in una stringa di caratteri attraverso i quali è possibile associare pagine Internet e server allo specifico browser in cui è stato memorizzato il cookie. Questo consente alle pagine web e ai server visitati di distinguere il browser dell’Interessato da altri browser contenenti altri cookie. Uno specifico browser può quindi essere riconosciuto e identificato tramite l’ID univoco dei cookie. Grazie all’utilizzo dei cookie, Anita Wieser può offrire agli utenti del proprio sito servizi migliori, cosa che non sarebbe possibile altrimenti. I cookie ci consentono, come già detto, di riconoscere l’utente e di conseguenza di ottimizzare le informazioni e offerte visualizzate sul nostro sito web. Lo scopo di questo riconoscimento è quello di facilitare l'utilizzo del sito, offrendo all’utente una migliore esperienza di navigazione. Ad esempio, l'utente di un sito web che utilizza i cookie non è costretto a reinserire i propri dati di accesso ogni volta che lo visita, in quanto questi dati vengono rilevati dal sito e memorizzati sul dispositivo dell'utente. Un altro esempio è quello del negozio online, che tramite un cookie ricorda gli articoli inseriti dall’utente nel carrello virtuale. L’Interessato può impedire l’utilizzo dei cookie del nostro sito web in qualsiasi momento cambiando le relative impostazioni del browser utilizzato, cosa che permette anche di bloccarli in modo permanente. Inoltre, i cookie già impostati possono essere eliminati in qualsiasi momento tramite tutti i più comuni browser e altri programmi software. Se si sceglie di disattivare i cookie, alcune funzioni del nostro sito web potrebbero non essere più disponibili.

 

5. Contatto tramite il sito web

Il sito contiene per legge dei dati che consentono un contatto rapido e la comunicazione diretta in via elettronica con la nostra azienda, tra cui anche un indirizzo generale di posta elettronica (e-mail). Se l’Interessato contatta il Titolare del trattamento via e-mail oppure usando il modulo di contatto sul nostro sito, i dati personali forniti vengono salvati automaticamente.

Questi dati personali, forniti volontariamente dall’Interessato al Titolare del trattamento, vengono conservati ai fini del contatto con l’Interessato e/o per elaborare la sua richiesta e non vengono diffusi a terzi.

 

6. Blocco e cancellazione di routine dei dati personali

Il Titolare del trattamento memorizza e tratta i dati personali dell’Interessato solo per il tempo necessario al conseguimento delle finalità o per la durata prevista dalle autorità o organi legislativi competenti a livello europeo e/o nazionale.

Cessati gli scopi per la conservazione o decorsi i termini previsti per legge, i dati personali vengono regolarmente bloccati o cancellati nel rispetto della normativa vigente.

 

7. Diritti dell’Interessato

 a)    Diritto alla conferma
Ai sensi del Regolamento europeo, l’Interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso il trattamento di dati personali che lo riguardano. Per esercitare questo diritto, l’Interessato può rivolgersi in qualsiasi momento a uno dei collaboratori del Titolare del trattamento.

 b)    Diritto di accesso
Ai sensi del Regolamento europeo, l’Interessato ha diritto di richiedere in qualsiasi momento al Titolare del trattamento l’accesso gratuito ai dati personali relativi alla sua persona in possesso del Titolare e di riceverne una copia; l’Interessato ha inoltre diritto di ricevere le seguenti informazioni:

Le finalità del trattamento

Le categorie di dati personali oggetto di trattamento

I Destinatari o le categorie di Destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se si tratta di Destinatari ubicati in Paesi Terzi o di organizzazioni internazionali

Ove possibile, il periodo di conservazione previsto per i dati personali oppure, se non possibile, i criteri secondo cui è determinato il periodo di conservazione

Il diritto dell’Interessato di chiedere al Titolare la rettifica o cancellazione dei dati personali che lo riguardano o di limitarne il trattamento, nonché di opporsi al trattamento

Il diritto dell’Interessato di presentare reclamo a un’autorità di controllo

Se i dati personali non sono raccolti presso l’Interessato: tutte le informazioni disponibili relativamente alla provenienza dei dati

L’eventuale esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, ai sensi dell’art. 22, paragrafi 1 e 4 del RGPD e, almeno in tali casi, informazioni rilevanti sulla logica e portata del trattamento, nonché sulle conseguenze previste per l’Interessato

 

L’Interessato ha inoltre diritto di essere informato qualora i dati personali siano trasferiti a Paesi Terzi o condivisi con un’organizzazione internazionale. In tal caso, l’Interessato ha diritto di essere informato circa l’esistenza diadeguate garanzie a tutela dei dati personali oggetto di trasferimento.

Per esercitare questo diritto, l’Interessato può rivolgersi in qualsiasi momentoa uno dei collaboratori del Titolare del trattamento.

 

c)    Diritto di rettifica

Ai sensi del Regolamento europeo, l’Interessato ha diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la rettifica senza ingiustificato ritardo dei dati personali inesatti che lo riguardano. Inoltre l’Interessato ha diritto, tenuto conto delle finalità del trattamento, di richiedere l’integrazione di eventuali dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Per esercitare questo diritto, l’Interessato può rivolgersi in qualsiasi momento a uno dei collaboratori del Titolare del trattamento.

 

d)    Diritto alla cancellazione (Diritto all’oblio)

Ai sensi del Regolamento europeo, l’Interessato ha diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano, senza giustificato ritardo, nei casi in cui il trattamento dei dati non sia obbligatorio e sussista uno dei seguenti motivi:

I dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per cui sono stati raccolti o diversamente trattati

L’Interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento ai sensi dell’art. 6 par. 1 lettera a) oppure ai sensi dell’art. 9, par. 2 lettera a) del RGPD e non sussistono altre basi legali per il trattamento

L’Interessato si oppone al trattamento dei dati ai sensi dell’art. 21, par. 1 del RGPD e non sussistono legittimi motivi prevalenti per il trattamento, oppure l’Interessato si oppone al trattamento dei dati ai sensi dell’art. 21, par. 2

I dati personali sono stati trattati illecitamente

La cancellazione dei dati personali è necessaria per l’adempimento di un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione Europea o dello Stato membro a cui è soggetto il Titolare del trattamento

I dati personali sono stati raccolti in relazione all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’art. 8, par. 1 del RGPD

 

Qualora sussista uno dei motivi sopra elencati, l’Interessato che desideri richiedere la cancellazione dei propri dati personali conservati presso Anita Wieser può rivolgersi in qualsiasi momento a uno dei collaboratori del Titolare del trattamento, che provvederà a soddisfare la richiesta di cancellazione senza ingiustificato ritardo.

Se i dati personali dell’Interessato sono stati resi pubblici, in qualità di Titolare del trattamento Anita Wieser ha l’obbligo di cancellarli ai sensi dell’art. 17, par. 1 del RGPD. Tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione, Anita Wieser adotterà misure adeguate, anche di natura tecnica, per informare altri Titolari che trattino i dati personali pubblicati della richiesta dell’Interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali, salvo nei casi in cui il trattamento dei dati sia obbligatorio. L’incaricato farà quanto necessario in base ai singoli casi.

 

e)    Diritto di limitazione del trattamento

Ai sensi del Regolamento europeo, l’Interessato ha diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la limitazione del trattamento nei seguenti casi:

L’Interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al Titolare del trattamento di verificare l’esattezza di tali dati

Il trattamento è illecito e l’Interessato si oppone alla cancellazione dei propri dati personali, richiedendone invece la limitazione dell’utilizzo

Il Titolare del trattamento non ha più bisogno dei dati personali ai fini del trattamento, ma l’Interessato ne ha bisogno per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria

L’Interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’art. 21, par. 1 del RGPD e non è ancora stata verificata la prevalenza dei motivi legittimi del Titolare del trattamento rispetto a quelli dell’Interessato

 

 Qualora sussista uno dei motivi sopra elencati, l’Interessato che desideri richiedere la limitazione del trattamento dei propri dati personali da parte di SAP legno srl può rivolgersi in qualsiasi momento a uno dei collaboratori del Titolare del trattamento, che provvederà a soddisfare la richiesta.

 

f)     Diritto alla portabilità dei dati

Ai sensi del Regolamento europeo, l’Interessato ha diritto di ottenere i dati personali che lo riguardano, forniti a un Titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico.

L’Interessato ha inoltre il diritto di trasmettere tali dati a un altro Titolare del trattamento senza impedimenti da parte del Titolare a cui li ha precedentemente forniti, qualora il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell’art. 6, par. 1 lettera a) o sull’art. 9, par. 2 lettera a) del RGPD oppure su un contratto ai sensi dell’art. 6, par. 1 lettera b) del RGPD e il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

 L’Interessato può esercitare tale diritto purché il trattamento non sia necessario per l’esecuzione di un compito di pubblico interesse o connesso all’esercizio di pubblici poteri da parte del Titolare del trattamento.

 Il diritto alla portabilità ai sensi dell’art. 20, par. 1 del RGPD comprende inoltre il diritto dell’Interessato a richiedere che i suoi dati personali siano trasmessi direttamente da un Titolare del trattamento a un altro, se tecnicamente fattibile e purché ciò non leda i diritti e le libertà altrui.

 Per esercitare questo diritto, l’Interessato può rivolgersi in qualsiasi momento a uno dei collaboratori del Titolare del trattamento.

 

g)    Diritto di opposizione

Ai sensi del Regolamento europeo, l’Interessato ha diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6, par. 1, lettere e) o f). Ciò vale anche per la profilazione basata su tali disposizioni. In caso di opposizione, Anita Wieser si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali, a meno che non possa dimostrare l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà dell'Interessato oppure per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Qualora Anita Wieser tratti dati personali per finalità di marketing diretto, l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano per tali scopi. Ciò vale anche per la profilazione, nella misura in cui sia connessa ad attività di marketing diretto.

Nel caso in cui l’Interessato si opponga al trattamento dei suoi dati personali da parte di SAP legno srl per finalità di marketing diretto, Anita Wieser si asterrà dal trattamento per tali scopi.

L’Interessato ha anche diritto, per motivi connessi alla sua situazione particolare, di opporsi al trattamento dei propri dati personali per finalità di ricerca scientifica o storica o a fini statistici ai sensi dell'articolo 89, par. 1 del RGPD, salvo nei casi in cui il trattamento sia necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico.

Per esercitare il diritto di opposizione, l’Interessato può rivolgersi direttamente al Titolare del trattamento o a uno dei suoi collaboratori.

Nell’ambito dell’utilizzo di servizi della società dell’informazione, l’Interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche, fatta salva la direttiva 2002/58/CE.

 

h)    Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione


Ai sensi del Regolamento europeo, l’Interessato ha diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o effetti che analogamente incidano significativamente sulla sua persona, salvo nei casi in cui la decisione (1) sia necessaria per la conclusione o l’esecuzione di un contratto tra l’Interessato e il Titolare del trattamento oppure (2) sia ammessa dal diritto dell’Unione Europea o dello Stato membro a cui è soggetto il Titolare del trattamento e che tale diritto preveda misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell’Interessato, oppure (3) sia basata sul consenso esplicito dell’Interessato.


Qualora la decisione fosse (1) necessaria per la conclusione o l’esecuzione di un contratto tra l’Interessato e il Titolare del trattamento oppure (2) basata sul consenso esplicito dell’Interessato, Anita Wieser adotterà misure adeguate alla tutela dei diritti, della libertà e dei legittimi interessi dell’Interessato, tra cui come minimo il diritto dell’Interessato di ottenere l’intervento umano da parte del Titolare, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

Per esercitare i diritti relativi al processo decisionale automatizzato, l’Interessato può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del Titolare del trattamento.

 

i)      Diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati

Ai sensi del Regolamento europeo, l’Interessato ha diritto di revocare in qualsiasi momento il proprio consenso al trattamento dei dati personali che lo riguardano. Per esercitare il diritto di revoca del consenso, l’Interessato può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del Titolare del trattamento.

  

8. Base legale del trattamento

 

Il trattamento dei dati personali per gli scopi per cui la nostra azienda richiede il consenso dell’Interessato ha come base legale l’art. 6, par. 1, lettera (a) del RGPD. Nel caso in cui il trattamento dei dati personali sia necessario per l’esecuzione di un contratto di cui l’Interessato rappresenta una delle parti, ad esempio nel caso della fornitura di beni, servizi o corrispettivi, la base legale del trattamento è l’art. 6, par. 1 lettera (b) del RGDP.

Lo stesso vale per le operazioni di trattamento dei dati necessarie per l’esecuzione di attività precontrattuali, ad esempio nel caso di richieste d’informazioni sui nostri prodotti o servizi.

Nel caso in cui il trattamento dei dati personali sia necessario al fine di adempiere ad obblighi legali, come ad esempio gli obblighi fiscali, la base legale del trattamento è l'art. 6, par. 1, lettera (c) del RGPD.

In rari casi, il trattamento dei dati personali può rendersi necessario per la tutela degli interessi vitali dell’Interessato o di altre persone fisiche. Ciò può avvenire, per esempio, nel caso in cui un visitatore presso la nostra sede aziendale richiedesse assistenza medica urgente e diventasse necessario comunicare il suo nome, la sua età, i suoi dati sanitari o altre informazioni vitali a un medico, un ospedale o altri terzi. In tali casi la base legale del trattamento è l’art. 6, par. 1, lettera (d) del RGPD. Infine, le operazioni di trattamento dei dati potrebbero avere come base legale l’art. 6, par. 1 lettera (f) del RGPD; in questa categoria ricadono le operazioni di trattamento che non rientrano in alcuna delle altre basi legali summenzionate, ove il trattamento sia necessario per salvaguardare un interesse legittimo della nostra società o di terzi, purché non siano prevaricati gli interessi, i diritti e le libertà fondamentali dell’Interessato. Tali tipi di trattamento sono consentiti in particolare in quanto specificamente menzionati dal legislatore europeo, che ha ritenuto lecito presumere l’interesse legittimo nei casi in cui l’Interessato sia un cliente del Titolare del trattamento (par. 47, seconda frase delle premesse del RGPD).

 

 

9. Legittimo interesse del Titolare del trattamento o di terzi al trattamento dei dati personali

 

Nei casi in cui il trattamento dei dati personali sia basato sull'art. 6, par. 1, lettera (f) del RGPD, è nel nostro legittimo interesse esercitare la nostra attività a vantaggio di tutti i nostri dipendenti e azionisti.

 

10. Periodo di conservazione dei dati personali

I dati personali sono conservati per un periodo la cui durata è stabilita in base alle disposizioni di legge applicabili. Decorsi i termini, i dati vengono cancellati di routine, a condizione che non siano più necessari per l’esecuzione o conclusione di un contratto.

 

11. Disposizioni legali o contrattuali per la comunicazione di dati personali; necessità contrattuale; obbligo dell’Interessato e possibili conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali.

Vi informiamo che la comunicazione dei dati personali è in parte obbligatoria per legge (p.es. per gli adempimenti fiscali) o può derivare da norme contrattuali (p.es. informazioni su una delle parti contrattuali). In alcuni casi la conclusione di un contratto può richiedere che l’Interessato ci metta a disposizione dei dati personali che la nostra azienda è tenuta a trattare. Ad esempio, per poter stipulare un contratto con la nostra azienda l’Interessato deve fornire i propri dati personali, il mancato conferimento dei quali comporterebbe l’impossibilità di concludere il contratto. Prima di comunicare i propri dati personali, l’Interessato è tenuto a contattare uno dei nostri collaboratori, che provvederà a informarlo se nel suo caso sussista l’obbligo di legale o contrattuale di comunicazione dei dati personali, nonché delle eventuali conseguenze del mancato conferimento degli stessi.

 

12. Esistenza di un processo decisionale automatizzato

La nostra è un’azienda responsabile che ha a cuore la protezione dei vostri dati; per questo rinunciamo a processi decisionali automatizzati e attività di profilazione.

 

 

 

© Pranterhof 2018